http://www.vittorionocenzi.net/modules/mod_image_show_gk4/cache/header-lights.Nocenzi-musicgk-is-134.jpglink
A+ A A-

Music

Il musicista è un eternauta che viaggia fra meteoriti e lune spente. Nel silenzio del vuoto stellare. La maggior parte delle volte insegue miraggi, "vede" e "sente" qualcosa, ma il ricordo di tutte le altre occasioni simili, in cui non è approdato poi su nessun pianeta, lo lasciano nell'incertezza. Quando invece c'è un atterraggio giusto, gli capita spesso di non accorgersene subito, ma solo dopo tempo. Il musicista è uno che cerca sempre senza saperlo.
E' un registratore acceso sui rumori della vita e sui silenzi dei pensieri. Ogni tanto restituisce questi dati in un unico nuovo amalgama ottenuto con fusioni inattese, che chiamiamo musica. Il musicista è sempre innamorato dell'ultimo figlio nato, salvo poi disconoscerlo.
Il musicista è un orfano pieno di nostalgia degli altri.

Vittorio Nocenzi

 

Anni 2000

Anni '90

Anni '80

Anni '70

 Banco del Mutuo Soccorso website  Darwin l'evoluzione?