Leggi le recensioni:

A+ A A-

Eugenio Bennato

Faccio lo stesso mestiere di Vittorio: inseguo melodie, anzi mi piace pensare che siano le melodie ad inseguire me per essere scritte.
Nell’ascoltare i brani di “ Estremo occidente”, nel loro succedersi di racconti, soluzioni ritmiche ed armoniche per pianoforte solo, mi viene in mente una considerazione: a chi appartiene la musica, a chi l’ha scritta?. Se la musica riesce a vivere e a sopravvivere e a comunicare non appartiene solo a lui, ma a chi la ascolta e se la porta via. Il racconto di Vittorio Nocenzi è intenso, vario, consequenziale. I brani sono pensieri che ogni ascoltatore può fare suoi, e viverli a modo suo. Il metro di giudizio che adotto quando ascolto la musica di altri musicisti, sopratutto dei miei coetani, segnale forte che avverto irresistibile è l’invidia quando la musica mi tocca : invidio a Vittorio soprattutto il terzo brano, “ Il sereno, il lago”. Ma si tratta di musica per pianoforte solo, che per sua natura rimanda alle composizioni classiche che spesso possono rischiare di essere strozzate dall’accademismo e dall’infatile virtuosismo. Ma Nocenzi non corre questo rischio. Il suo vantaggio, la sua carta vincente, è l’aver frequentato per anni il pop, il rock e personaggi inquieti e trasgressivi, me compreso.

Eugenio Bennato

recensioni ESTERMO OCCIDENTE

Guido Zingari

Guido Zingari

9 composizioni per pianoforte 9 esagr...

Ilaria Drago

Ilaria Drago

E' bello! Bello. Né più né meno che b...

Simone Cristicchi

Simone Cristicchi

L’ improvvisazione pianistica, in par...

Angelo Branduardi

Angelo Branduardi

"Serena malinconia" è l'espressione c...

Luigi Cinque

Luigi Cinque

Non so perché questo disco mi eccita ...

Luigi Mantovani

Luigi Mantovani

Le mutande di Re Vittorio All’inizio...

Francesco Villari

Francesco Villari

Radio Rukki Power Fuochi nella notte ...

Alessandro Paluzzi …

Caro Vittorio, dopo tanti anni finalm...

Franco Vassia

Franco Vassia

Una delle maggiori virtù del glorioso...

Eugenio Bennato

Eugenio Bennato

Faccio lo stesso mestiere di Vittorio...

ambrogio sparagna

ambrogio sparagna

Finalmente mi è arrivato il disco di ...

Eugenio Finardi

Eugenio Finardi

Chi conosce Vittorio sa quanto questo...

Gianfranco Salvatore

Gianfranco Salvator…

L’improvvisazione è un’impresa bellis...

Carlo Maffei

Uno sgabello, un pianoforte, un fogli...

Giancarlo Aicardi (…

Ricordo volentieri il “Vittorio” appe...

 Banco del Mutuo Soccorso website  Darwin l'evoluzione?