A+ A A-

Banco (english version)

Primo album presentato all'estero. Contiene rielaborazioni di brani già editi ma in lingua inglese (con testi di Marva Jan Marrow). Tra questi "R.I.P." ("Outside"), "Non mi rompete"("Leave Me Alone"), "Dopo... niente è più lo stesso" ("Nothing's the Same") e "Metamorfosi" ("Metamorphosis") oltre alla strumentale "Traccia II" e alle inedite "Chorale (from Traccia's Theme)" e "L'albero del pane("The Bread Tree)". Questo album viene presentato al Teatro Malibran di Venezia, con Keith Emerson presente, e viene accolto con entusiasmo dalla stampa italiana e internazionale.

Banco - (inglese) CD (B.M.S.) - MANTICORE 1975

  1. Chorale
    musica: V. Nocenzi
  2. L'albero del pane
    musica: V. Nocenzi
    testo: F. Di Giacomo - V. Nocenzi
  3. Metamorphosis
    musica: V. Nocenzi
    testo: F. Di Giacomo - V. Nocenzi
  4. Outside
    musica: V. Nocenzi
    testo: F. Di Giacomo - V. Nocenzi
  5. Leave me alone
    musica: V. Nocenzi
    testo: F. Di Giacomo - V. Nocenzi
  6. Nothing's the same
    musica: V. Nocenzi
    testo: F. Di Giacomo - V. Nocenzi
  7. Traccia II
    musica: V. Nocenzi

Testi

L'albero del pane
musica: V. Nocenzi
testo: F. Di Giacomo - V. Nocenzi

L'accampamento dell'inverno ha già posto l'assedio ma ha scolpito il sole nel mio cuore per ricordarne il calore. Non resterò seduto a riva mentre l'acqua cammina riapoggiando il passo nei suoi remi seguirò nuovi sentieri e lascerò così volar via dal capo la cenere l'albero del pane ricrescerà vicino, vicino a me io voglio sentire la mia voce cantare, cantare di più sempre di più. La pioggia bussa alla mia schiena ma non cerco rifugio non si getti terra su di me, il gallo chiama ogni giorno. Addolcirò così la mia lingua gonfia di polvere l'albero del pane mi sfamerà, io voglio sentire il mio canto salire, salire di più sempre di più. 

Leave me alone
musica: V. Nocenzi 
testo: F. Di Giacomo - V. Nocenzi

Please do not wake me it's too early let me keep on sleeping deep into this slumber sleep that's peaceful as a baby's sleep that's roaring like a drunk with snores like thunder why must you bother it's for dreamer when I'm dreaming that I'm flighing without an airplane in a chariot you can see through pulled by horses from the kingdom of the south wind of the south wind with breezes please do not wake me it's too early let me keep on sleeping deep into this slumber time for daylight time for heartaches many hours that never fill with laughter you'll see my eyes are crying... 

 Banco del Mutuo Soccorso website  Darwin l'evoluzione?