A+ A A-

E via

L'ulteriore nuova fase del Banco ha inizio nel 1985, quando con l'inserimento del polistrumentista Gabriel Amato (già nella band di Aretha Franklin) viene inciso e pubblicato "... E via" (1985), un album un po' anomalo per la band, in cui lo spirito del gruppo sembra essersi perso. Ottimi arrangiamenti e sonorità splendide, ma è comunque difficile riconoscere fra gli otto brani presenti il Banco del passato.

E via - CD (B.M.S.) - CBS 1985

  1. Notte kamikaze
    musica: V. Nocenzi
    testo: F. Di Giacomo
  2. Ice love
    musica: V. Nocenzi - R. Maltese
    testo: F. Di Giacomo
  3. Black out
    musica: V. Nocenzi - G. Amato
    testo: F. Di Giacomo
  4. (When we) touched our eyes
    musica: V. Nocenzi
    testo: G. Amato
  5. To the fire
    musica: V. Nocenzi - G. Amato
    testo: G. Amato
  6. Mexico city
    musica: V. Nocenzi
    testo: F. Di Giacomo
  7. Lies in your eyes
    musica: V. Nocenzi - G. Amato
    testo: G. Amato
  8. Baby Jane
    musica: V. Nocenzi 
    testo: F. Di Giacomo

Testi

Notte kamikaze
musica: V. Nocenzi
testo: F. Di Giacomo

Tu chi sei, ma chi sei cosa vuoi, ma che vuoi ma chi sei, ma che vuoi
cosa vuoi, ma perchè tu vuoi me ?
Se mi vuoi, vieni via con me solo noi, se davvero mi vuoi se mi va, se ti va
se lo vuoi, siamo noi se mi vuoi, vieni via se lo vuoi, se davvero vuoi me
se mi vuoi questa volta ormai solo noi, se davvero mi vuoi
ballerai con me stanotte è una notte kamikaze
guarda giù ma tienti forte stai volando e non lo sai.
Se mi va, se ti va se lo vuoi, siamo noi
se mi vuoi, vieni via se lo vuoi, se davvero mi vuoi,
se mi vuoi, questa volta o mai solo noi, se davvero mi vuoi
ballerai con me stanotte è una notte kamikaze
guarda giù ma tienti forte stai volando e non lo sai
ballerai con me stanotte sopra un cielo azzurro gas
guarda giù ma tienti forte stai volando e non lo sai
tu chi sei, ma chi sei cosa vuoi, ma che vuoi
ma chi sei, ma che vuoi cosa vuoi, ma perchè tu vuoi me ?
Se mi vuoi, vieni via con me solo noi, se davvero mi vuoi
ballerai con me stanotte è una notte kamikaze
guarda giù ma tienti forte stai volando e non lo sai
ballerai con me stanotte sopra un cielo azzurro gas
guarda giù ma tienti forte stai volando e non lo sai.
ballerai con me stanotte è una notte kamikaze
guarda giù ma tienti forte stai volando e non lo sai
ballerai con me stanotte sopra un cielo azzurro gas
guarda giù ma tienti forte stai volando e non lo sai.


Ice love
musica: V. Nocenzi - R. Maltese
testo: F. Di Giacomo

Ice, ice, ice, ice, ice, ice, ice, ice, ice, ice.
Ice... come un falso allarme nella mente
ice... una tigre è in fuga verso te
ice... quando graffia il cuore lentamente
ice... il rumore corre fino a te
un amore così ti brucia basta un attimo ice love, ice love
a modo mio, lo voglio anch'io, quest'amore ghiaccio che ci prende
a modo mio, lo voglio anch'io ghiaccio caldo fuso nella mente
ice... come un filo dentro a un labirinto ice... mi riporti sempre fino a te
un amore così ti brucia basta un attimo ice love, ice love
a modo mio, lo voglio anch'io, quest'amore ghiaccio che ci prende
a modo mio, lo voglio anch'io, ghiaccio caldo fuso nella mente
a modo mio, lo voglio anch'io quest'amore ghiaccio che ci prende
a modo mio, lo voglio anch'io, ghiaccio caldo fuso nella mente
un amore così ti brucia basta un attimo ice love, ice love
a modo mio, lo voglio anch'io, quest'amore ghiaccio che ci prende
a modo mio, lo voglio anch'io, ghiaccio caldo fuso nella mente.
A modo mio, lo voglio anch'io, quest'amore ghiaccio che ci prende
a modo mio, lo voglio anch'io, ghiaccio caldo fuso nella mente.
A modo mio lo voglio anch'io ice, ice love, ice love, ice love,
ice, ice love, ice love, ice love, quest'amore ghiaccio che ci prende
a modo mio lo voglio anch'io ghiaccio caldo fuso nella mente
ice love, ice love, ice, ice love, ice love, ice, ice love, ice love.


Black out
musica: V. Nocenzi - G. Amato 
testo: F. Di Giacomo

Luna di città, che si fa qui c'è il motore che non va
non gira più, non mi va più marcia indietro via, mi sta bene
ho tanto sangue nelle vene e poi chissà, e poi chissà
e poi, e poi chissà anima mia che vuoi che sia,
si va controvento anima mia ti porto via
black out mille km black out fari abbaglianti e via
black out che non c'e' niente da perdere black out mille km
black out motore al massimo black out senza spiegare perchè
cielo basso qui per volare è una parete in verticale
non si va su, non mi va giù anima mia che vuoi che sia
si va controvento anima mia ti porto via black out mille km
black out fari abbaglianti e via
black out che non c'e' niente da perdere.
Black out mille km black out motore al massimo
black out senza spiegare perchè non mi va giù...
Anima mia che vuoi che sia si va controvento
anima mia ti porto via black out mille km
black out fari abbaglianti e via black out che non c'e' niente da perdere.
Black out mille km black out motore al massimo
black out senza spiegare perchè black out mille km
black out fari abbaglianti e via black out che non c'e' niente da perdere.
Black out mille km black out motore al massimo
black out senza spiegare perchè


(When we) touched our eyes
musica: V. Nocenzi
testo: G. Amato

Called you on the telephone, but you were never there
Waited for you, thought about you...
gave it all another try, thought a little more
The time has come for me to know what’s behind that door
I’ve been dreamin’ about what we used to be,
and really don’t know how to face this haunting memory
when we touched our eyes,
melodies poured in, melodies poured in,
like rain from the sky.
When we touched our eyes,
melodies poured in, melodies poured in,
like rain from the sky. Like rain from the sky.
Feelin’ just a little tired, i read my mind once more,
if you feel it’s time to go, my love is always yours
when we touched our eyes,
melodies poured in, melodies poured in,
like rain from the sky.
when we touched our eyes,
melodies poured in, melodies poured in,
like rain from the sky. Like rain from the sky.
when we touched our eyes,
melodies poured in, melodies poured in,
like rain from the sky.
when we touched our eyes,
melodies poured in, melodies poured in,
like rain from the sky...


To the fire
musica: V. Nocenzi - G. Amato
testo: G. Amato

To the fire, to the fire, to the fire, to the fire, to the fire, to the fire, to the f...
When i woke up in the night, the stars were crying and then my mind was only you
when i looked between the lines, and all the good times
I just can’t see beyond the pain you’re, just to close to the fire and you don’t care
you’re, just to close to the fire, you’ve done it again and again
to the fire, to the fire, to the f...
smelling like a rich perfume, she fools another, may be this is her lucky day
gasping for another breath; taking her chances wondering when life will go her way
you’re, just to close to the fire and you don’t care
you’re, justo to closet o the fire, you’ve done it again and again
to the fire, to the fire, to the fire, to the fire, to the fire, to the f...
... wondering when life will go her way may be this is her lucky day
you’re, just to closet o the fire and you don’t care
you’re, just to closet o the fire and you don’t care
you’re, just to closet o the fire and you don’t care
you’re, just to closet o the fire and you don’t care
you’re, just to closet o the fire and you don’t care
you’re, just to closet o the fire, you’ve done it again and again.
To the fire, to the fire, to the fire, to the fire, to the fire, to the fire,
to the fire, to the fire, to the fire, to the fire, to the fire, to the fire...


Mexico city
musica: V. Nocenzi
testo: F. Di Giacomo

Hotel des Palmes com'è nei films e un lento zoom va su di te... tu dove sei
mi manchi tu, tu come sei la tua allegria che fa allegria,
ma il Messico da qui è a un secolo, irragiungibile, come te
Mexico City, Mexico City saluti e baci, un amore al neon
che si accende, da Mexico City, dritta nel cuore, breve e sicura
preso da un pensiero, un pensiero vero, che arriva qui... city...
e il cuore va puntando al sud a un sole che non smette mai
e senorita va, bailando va irragiungibile, come sei
Mexico City, Mexico City saluti e baci, un amore al neon
che si accende, da... da Mexico City, dritta nel cuore, breve e sicura
preso da un pensiero, un pensiero vero, che arriva qui
Mexico City, Mexico City saluti e baci, questo amore al neon
che si accende, da Mexico City, dritta nel cuore, saluti e baci
cartolina al neon che si spegne da Mexico City.
Oh senorita va bailando Mexico, Mexico City. Oh senorita va bailando...


Lies in your eyes
musica: V. Nocenzi - G. Amato
testo: G. Amato

Laughin’, hiding a bad face givin’, yourself no disgrace it’ll change Tomorrow
rearrenge tomorrow again this time is your time but, then your lie is my lie
it’ll change Tomorrow rearrange Tomorrow
lies in your eyes, lies in your eyes trying all the time to get over
lies in your eyes, lies in your eyes trying all the time to get over
taking, no time for your life living, answers that are right
it’ll change Tomorrow rearrange tomorroe.
Lies in your eyes, lies in your eyes trying all the time to get over
lies in your eyes, lies in your eyes trying all the time to get over
you’re bad, you know it to sad you show it
lies in your eyes, lies in your eyes trying all the time to get over
lies in your eyes, lies in your eyes trying all the time to get over...


Baby Jane
musica: V. Nocenzi 
testo: F. Di Giacomo

Baby Jane sei così come sei, Baby Jane cielo imprevedibile
voglia di perderti, voglia di perdermi in quel tuo mare indifferente
Baby Jane quanto male mi fai, Baby Jane con un gesto,
un attimo inevitabile brivido elettrico che mi attraversa lentamente
Baby Jane quanto male mi fai, Baby Jane rosso cuore barbaro
Lasciare o prendere, lasciarsi prendere treno che corre nella mente
Baby Jane, Baby Jane, Baby Jane, Baby Jane,
cielo imprevedibile, irraggiungibile come un sassofono
che tira al massimo le note di un blues.


 Banco del Mutuo Soccorso website  Darwin l'evoluzione?