Leggi le recensioni:

A+ A A-

Ilaria Drago

E' bello! Bello. Né più né meno che bello! Fermo. Solido. Centrato. Sembra di viaggiare, di farsi portare da questa musica su certi sentieri che indicano quei segni - dello straripare, dell'inspettato, del seguire... Farsi portare nel viaggio necessario, nel viaggio che si deve compiere perché l'esperire ci dia conoscenza, del mondo, della vita, di sé... Viaggio nella capacità del mutamento, come se il Libro dei mutamenti, non fosse altro che scrittura dell'uomo, della sua carne del suo sangue... come se quel Libro fosse l'uomo. E allora prima attraverso tutti i sentieri e poi, alla fine, senza grida, senza chissà quale rumore, alla fine c'è "il seguire", alla fine seguo... Bello, con la chiarezza tra le dita che suonano che si fanno note e poi acqua di pioggia. Le dita sono la pioggia e alla fine è la pioggia a suonare lo strumento, il piano. Non c'è suonatore... è un atto di coraggio e di umiltà proprio del guerriero , del viaggiatore, del saggio, di colui che sa che ad un certo punto si deve mettere da parte o a servizio dell'opera stessa; ti do le mie mani e tu Bellezza, suona!

Ilaria Drago

 

recensioni ESTERMO OCCIDENTE

Guido Zingari

Guido Zingari

9 composizioni per pianoforte 9 esagr...

Ilaria Drago

Ilaria Drago

E' bello! Bello. Né più né meno che b...

Simone Cristicchi

Simone Cristicchi

L’ improvvisazione pianistica, in par...

Angelo Branduardi

Angelo Branduardi

"Serena malinconia" è l'espressione c...

Luigi Cinque

Luigi Cinque

Non so perché questo disco mi eccita ...

Luigi Mantovani

Luigi Mantovani

Le mutande di Re Vittorio All’inizio...

Francesco Villari

Francesco Villari

Radio Rukki Power Fuochi nella notte ...

Alessandro Paluzzi …

Caro Vittorio, dopo tanti anni finalm...

Franco Vassia

Franco Vassia

Una delle maggiori virtù del glorioso...

Eugenio Bennato

Eugenio Bennato

Faccio lo stesso mestiere di Vittorio...

ambrogio sparagna

ambrogio sparagna

Finalmente mi è arrivato il disco di ...

Eugenio Finardi

Eugenio Finardi

Chi conosce Vittorio sa quanto questo...

Gianfranco Salvatore

Gianfranco Salvator…

L’improvvisazione è un’impresa bellis...

Carlo Maffei

Uno sgabello, un pianoforte, un fogli...

Giancarlo Aicardi (…

Ricordo volentieri il “Vittorio” appe...

 Banco del Mutuo Soccorso website  Darwin l'evoluzione?